Mézières

è un metodo di ricostruzione posturale del corpo alla ricerca dell’equilibrio e dell’allineamento.

L’approccio è fisioterapico e mira ad agire su un’idea di allineamento e di una “forma” fisica ideale codificati dalla stessa Mezieres, la quale sosteneva che, individuate le varie cause che contribuiscono a modificare il naturale movimento: una respirazione troppo corta (generata da uno stato di ansietà o d’inquietudine permanente), una posizione errata assunta nel lavoro quotidiano, un vecchio trauma mal curato, un certo “comportamento” rigido, si può intervenire gradualmente direttamente sulla zona interessata, eliminando i dolori e le tensioni muscolari che si sono creati.

Si constata molto spesso che il dolore appare in zone di compensazione e che il vero male resta nascosto nell’ombra, senza manifestarsi: “il male non è mai là dove si manifesta”, dixit Mézières.

SCOPO: allentare le tensioni muscolari e ridare la lunghezza originale ai muscoli accorciati.

Il centro Samila offre la possibilità di prenotare sessioni individuali con l’insegnante.

Docenti:
Albero Ferrari

 Approfondimento

“Il corpo è schiacciato dalla propria forza-peso, vale a dire dalla propria forza muscolare, dalle ipertonie, dagli stati di tensione e contrazione, dalle perdite di elasticità”

(F. Mézières).